Mole abrasive diamantate e CBN, Polveri di diamante

Contacter DiprotexContactez DiprotexChattez avec Diprotex

Polvere di diamante

Presentazione e qualità


  • Presentazione


    La polvere di diamante Diprotex è trattata a partire dalla materia prima di tutti i tipi di diamante – sintetico policristallino, monocristallino e diamante naturale – e suddivisa in diverse classi dimensionali con metodologie estremamente precise. Le granulometrie standard variano da 0-50 nanometri fino a 60-80 micron.

    Questa gamma di classi ristrette di diamante è stata concepita per affinare il vostro processo richiesto per ottimizzare la finitura superficiale e per massimizzare il tasso d’asportazione. Le caratteristiche eccezionali delle polveri di diamante micrometriche di Diprotex fanno la differenza nel contesto attuale di applicazioni critiche.

    - Consistenza e ripetitibilità dei lotti di produzione
    - Ristrette classi di distribuzione di particelle (PSD)
    - Regolare forma delle grane e polveri di diamante
    - L’eccellenza e la purezza dei diamanti Diprotex, prodotti di qualità, sono utilizzati nelle applicazioni speciali in ogni industria. Le polveri diamantate libere sono utilizzate come abrasivi, utensili da taglio o integrate in prodotti quali i liquidi diamantati, le paste e le sospensioni diamantate.


  • Qualità


    Trattamento delle polveri grezze di diamante sino alla finitura in diamante di dimensioni micrometriche. Questo è il risultato dei nostri processi di fabbricazione, associato alle tecniche di produzione, ai sistemi di misura estremamente sensibili ed efficaci, alla certificazione ISO 9001 di gestione del controllo qualità.

    Consistenza e stabilità dei lotti di fabbricazione : la combinazione dello stato della tecnica degli strumenti di classificazione, ottici ed elettronici, di misura e delle ristrette specifiche dei prodotti assicurano risultati ripetitivi alla richiesta fatta.

    Classi ristrette di distribuzione di particelle (PSD) : la distribuzione dimensionale: una classificazione ristretta degli abrasivi permette di ottenere una migliore finitura superficiale ed un tasso di asportazione più elevato rispetto ad una distribuzione più ampia. Essa, inoltre, riduce il consumo di abrasivo, in quanto la parte più fine delle grane non contribuisce all’asportazione in modo rilevante. Per queste ragioni, Diprotex suddivide da sempre ogni classe standard di polveri diamantate in due sotto-classi.

    Regolarità di forma delle particelle : sono selezionate solo le particelle di forma regolare, con adeguate superfici e perfetti spigoli da taglio per garantire minori tempi ciclo. Infatti sono sufficienti una o due particelle di forma piatta, grande ed appuntita per rigare una superficie perfettamente lucida! Il nostro processo di elaborazione è ottimizzato per una buona e coerente uniformità delle particelle di diamante. L’assenza di particelle di forma irregolare, infatti, è una delle esigenze imprescindibili nella produzione di diamante in classi micrometriche.